Mi chiamo Fabio e sono il titolare e lo chef dei Quattro Mori. Insieme a mia moglie Tiziana, elegante padrona di casa, ho creato il nostro piccolo mondo culinario.

L’amore per la cucina, un sogno coltivato sin da bambino, mi è stato tramandato da mio padre che, negli anni Sessanta, serviva pietanze e vino alla mescita.
Tornavo velocemente da scuola per infilarmi in cucina con papà ad imparare ogni suo piccolo segreto, osservavo, mentre preparava le sue ricette, la sua passione nel cucinare e dentro di me aumentava l’amore per quella nobile arte.
Seguivo i suoi insegnamenti, mi inebriavo dei suoi consigli: “Fabio, devi utilizzare sempre materie prime di alta qualità e le devi usare nel rispetto della loro stagionalità!”

Ed ancora oggi, il quid che contraddistingue I Quattro Mori è una cucina semplice, senza troppi stravolgimenti, con la scelta delle materie prime di eccellente qualità, lavorate nel rispetto degli ingredienti.

Da qui la dicitura Hostaria!

I Quattro Mori, perché la tradizione sarda resterà invariata, inserendo agli inizi degli anni Novanta pietanze a base di pesce.
Si utilizza spesso il termine “mangiare da Papi”, ed infatti tra i nostri ospiti si annoverano ben tre Papi, che seduti ai nostri tavoli, hanno assaporato i piatti fatti come una volta.
La recente ristrutturazione è stata seguita, in ogni dettaglio, da mia moglie Tiziana, che ha saputo creare un ristorante raffinato ed accogliente, con giusto equilibrio tra passato e presente.
Il locale si trova a ridosso di San Pietro e gode, quindi, di una vista suggestiva.

E’ il locale ideale per organizzare la tua cena romantica, dove trascorrere una serata a due passi dal biondo Tevere. Potrai anche festeggiare ricorrenze, quali compleanni o anniversari, ma anche cene aziendali o incontri di lavoro più formali.

FACEBOOK

Hostaria I Quattro Mori
Ristorante Sardo

Via Santa Maria alle Fornaci 8/A
00165 Roma
Recensioni(1)

Vuoi maggiori informazioni ?

Chiama adesso al
066390195
Mi chiamo Fabio e sono il titolare e lo chef dei Quattro Mori. Insieme a mia moglie Tiziana, elegante padrona di casa, ho creato il nostro piccolo mondo culinario.

L’amore per la cucina, un sogno coltivato sin da bambino, mi è stato tramandato da mio padre che, negli anni Sessanta, serviva pietanze e vino alla mescita.
Tornavo velocemente da scuola per infilarmi in cucina con papà ad imparare ogni suo piccolo segreto, osservavo, mentre preparava le sue ricette, la sua passione nel cucinare e dentro di me aumentava l’amore per quella nobile arte.
Seguivo i suoi insegnamenti, mi inebriavo dei suoi consigli: “Fabio, devi utilizzare sempre materie prime di alta qualità e le devi usare nel rispetto della loro stagionalità!”

Ed ancora oggi, il quid che contraddistingue I Quattro Mori è una cucina semplice, senza troppi stravolgimenti, con la scelta delle materie prime di eccellente qualità, lavorate nel rispetto degli ingredienti.

Da qui la dicitura Hostaria!

I Quattro Mori, perché la tradizione sarda resterà invariata, inserendo agli inizi degli anni Novanta pietanze a base di pesce.
Si utilizza spesso il termine “mangiare da Papi”, ed infatti tra i nostri ospiti si annoverano ben tre Papi, che seduti ai nostri tavoli, hanno assaporato i piatti fatti come una volta.
La recente ristrutturazione è stata seguita, in ogni dettaglio, da mia moglie Tiziana, che ha saputo creare un ristorante raffinato ed accogliente, con giusto equilibrio tra passato e presente.
Il locale si trova a ridosso di San Pietro e gode, quindi, di una vista suggestiva.

E’ il locale ideale per organizzare la tua cena romantica, dove trascorrere una serata a due passi dal biondo Tevere. Potrai anche festeggiare ricorrenze, quali compleanni o anniversari, ma anche cene aziendali o incontri di lavoro più formali.

FACEBOOK
Richiedi informazioni
Ti interessa acquistare questo articolo ma vuoi delle informazioni più dettagliate? Contattaci adesso senza impegno sapremo fornirti le risposte che cerchi.